Pubblicato il

BUSTE PAGA PDF EDITABILE

Busta Paga editabileFerie, permessi, retribuzione lorda e netta, TFR: leggere la busta paga può rivelarsi un’impresa più ardua del previsto. Come districarsi tra esigenze pratiche e obblighi di legge.

La busta paga (detta informalmente anche prospetto paga o cedolino paga) è un documento che il datore di lavoro fornisce al lavoratore dipendente, relativo all’importo della retribuzione da questo percepita, per un determinato periodo di lavoro.

Continua a leggere BUSTE PAGA PDF EDITABILE

Pubblicato il Lascia un commento

Online il modello INTERVENTI DI RECUPERO DEL PATRIMONIO EDILIZIO, EFFICIENZA ENERGETICA

COMUNICAZIONE EDITABILE DELL’OPZIONE RELATIVA AGLI INTERVENTI DI RECUPERO DEL PATRIMONIO EDILIZIO, EFFICIENZA ENERGETICA -vedi qui pdf editabile

COMUNICAZIONE EDITABILE DELL’OPZIONE RELATIVA AGLI INTERVENTI DI RECUPERO DEL PATRIMONIO EDILIZIO, EFFICIENZA ENERGETICA, RISCHIO SISMICO, IMPIANTI FOTOVOLTAICI E COLONNINE DI RICARICA (Artt. 119 e 121, decreto-legge n. 34 del 2020)

Pubblicato il

Modello per l’istanza di cooperazione e collaborazione rafforzata editabile

Procedura di cooperazione e collaborazione rafforzata

La procedura di cooperazione e collaborazione rafforzata è rivolta alle società e agli enti di ogni tipo, non residenti in Italia, che appartengono a gruppi multinazionali con ricavi consolidati superiori a 1 miliardo di euro annui e che effettuano cessioni di beni e prestazioni di servizi in Italia per un ammontare superiore a 50 milioni di euro annui avvalendosi del supporto di imprese ausiliarie, appartenenti al medesimo gruppo societario.

vedi modello editabile ISTANZA DI COOPERAZIONE E COLLABORAZIONE RAFFORZATA EDITABILE

Continua a leggere Modello per l’istanza di cooperazione e collaborazione rafforzata editabile
Pubblicato il Lascia un commento

Definizione agevolata 2018 (“rottamazione-ter”)

Come presentare la domanda
Per aderire alla Definizione agevolata 2018 è necessario presentare, entro il 31 luglio 2019, l’apposita dichiarazione di adesione. Per farlo, puoi scegliere tra diverse modalità: online, tramite PEC e allo sportello
.

  1. Presenta la tua domanda online con il servizio web “Fai D.A. te”
    Chi intende aderire può presentare la domanda di adesione in modo semplice e veloce compilando, entro il 31 luglio 2019, l’apposito form online del servizio “Fai D.A. te”.

Altre modalità di presentazione della domanda di adesione

In alternativa al servizio web “Fai.D.A.Te”, è possibile presentare la domanda di adesione alla Definizione agevolata 2018 entro il 31 luglio 2019:

Alla casella pec della Direzione Regionale di Agenzia delle entrate-Riscossione di riferimento, inviando il Modello DA-2018-R, debitamente compilato in ogni sua parte, unitamente alla documentazione di riconoscimento. La domanda deve essere trasmessa tramite posta elettronica certificata (pec);
presso gli Sportelli di Agenzia delle entrate-Riscossione presenti su tutto il territorio nazionale (esclusa la regione Sicilia) consegnando il Modello DA-2018-R debitamente compilato e firmato, unitamente alla documentazione di riconoscimento.
Per maggiori dettagli sulla compilazione del Modello, consulta la Guida dedicata.

Modello DA-2018- editabile